Chicza, il chewin' gum naturale

Chicza, il chewin' gum naturale

Dopo che mastichiamo le gomme ogni volte abbiamo l'abitudine di buttarle per terra e oltre ad inquinare l'ambiente creiamo disagio a tutte le persone che camminano . A  quanti di voi è mai capitato di calpestare una gomma per terra e non riuscire a staccarla dalla scarpa? Da oggi, speriamo, non sarà più possibile perchè hanno inventato gomme biodegradabili che non si attaccano da nessuna parte e non inquinano l' ambiente

Le hanno scoperte in Messico i Chicleros, che sono le persone che hanno inventato le chicza ispirandosi alla loro foresta che era inquinata dalle gomme comuni. Così hanno pensato di trovare il modo di non inquinare l'ambiente e finalmente  dopo 20 anni di ricerche sono riusciti ad inventarle .

A differenza delle tradizionali gomme, il chicle è una gomma naturale ricavata dal Manilkara chicle, una pianta tropicale sempreverde originaria del Centro America. Il suo uso tradizionale era l'impiego nella gomma da masticare. La gomma-base della Chicza è prodotta con il "chicle" estratto dagli alberi; mentre il chewing-gum tradizionale contiene invece derivati del petrolio. Chicza è realizzata esclusivamente con ingredienti biologici certificati e dolcificati con succo di agave, che permette di totalizzare un indice glicemico decisamente basso.

Queste gomme non hanno avuto molto successo subito, ma solo con il passare del tempo perchè la gente preferiva quelle normali per via dei vari gusti . Ora sono state esportate anche in italia, in tutti supermercati  e bar e ci sono diversi gusti, anche se solo tropicali . Ora molte persone che sanno l'esistenza di queste gomme  possono comprarle anche ad Ostia, dove sono normalmente in vendita .

di