Inaugurazione Exdepò, intervista all'assessore Davide Bordoni

Inaugurazione Exdepò, intervista all'assessore Davide Bordoni

L'Exdepò polo espositivo e culturalerecentemente realizzato in Corso Duca di Genova ad Ostia, ha finalmente aperto i battenti!È una struttura molto bella, progettata con molto gusto dagli architetti: Fabrizio Properzi, Dario Imbò e Andrea Pozzi.                                                    

All'inaugurazione. fra i tanti presenti, abbiamo incontrato l'architetto Fabrizio Properzi, il sindaco Gianni Alemanno e anche l'Assessore alle Attività Produttive, al Lavoro e al Litorale di Roma Capitale Davide Bordoni, uno dei principali sostenitori di quest'opera, sin dai tempi in cui era presidente del XIII Municipio. Anche per questo abbiamo pensato di intervistarlo.                                         :

Assessore, cosa pensa di quest'opera e cosa porterà per il territorio?

Questa è un opera molto importante perché è uno dei primi progetti di finanza, ovvero i privati insieme al pubblico riqualificano un quadrante utilizzato per lungo tempo come deposito dei mezzi dell'ATAC. Tale deposito creava molto inquinamento acustico e ambientale.                                                                  L'Exdepò è stato concepito come spazio museale che potrà, quindi, essere utilizzato dalle scuole e famiglie come crescita culturale.

Secondo lei il risultato di questo progetto ha superato le sue aspettative?

Oggi lo inauguriamo, e speriamo che possa superare le aspettative che ci siamo immaginati.

Per il giorno dell'inaugurazione l'Exdepò ha ospitato la mostra sui "Mosaici Romani" ritenuti oggi trai i più importanti mosaici pavimentali. Rimarranno in esposizione fino al 13 Gennaio 2013.

di Antonio Martucci