Origini di Ostia antica

Origini di Ostia antica

                                                         Ostia Antica

                                 Necropoli

Dal latino necros-morti-polis-citta',cioe' citta' dei morti,i Romani seppellivano i morti fuori dalle mura dell' impero Romano perche' avevano paura degli spiriti.Ad Ostia le necropoli erano situate al di fuori delle tre porte principali:PORTA ROMANA,PORTA MARINA E PORTA LAURENTINA.

                                   I magazzini

Detti anche HORREUM,erano  dei depositi di merci di qualsiasi tipo,sopratutto granai.C'erano magazzini piu' grandi per scorte alimentari da inviare a Roma e quelli piu' piccoli per le richieste del mercato cittadino.

                            Piazzale delle corporazioni

 

Era un'area pubblica,e il centro della vita economica e commerciale della citta',fu fatto costruire dall'imperatore Claudio.

                                  Le terme

Edifici adibiti al bagno caldo e freddo(calidarium e tepidarum)al massaggio ed a attivita'sportive e culturali.Erano presenti tre terme:di Nettuno,del FORO e di PORTA MARINA.

                              Casa di DIANA

Detta anche insule,case a piu' piani,sviluppate su un cortile centrale e esposta sulla strada con finestre e balconi.Detta anche casa collettiva.

                                Teatro

Costruiti nell'eta' di Augusto.Commodo la fece ricostruire portando la capienza da 3000 a 4000 posti.

 

Per me i Romani erano bravissimi costruttori,perche' hanno costruito villaggi,strade,templi e monumenti con le loro mani e non con macchinari.questa cosa mi ha molto colpito.

                  Origini di Ostia antica

Ostia trae il suo nome da Ostium,bocca del fiume. E' qui, infatti che un tempo il Tevere terminava il suo corso prima di buttarsi nel mar Tirreno,un tempo molto più' vicino. Un'inondazione verificatasi nel 1575,poi, cambiò' anche il corso del fiume sacro ai romani,che da quel momento si e' incurvato verso nord,spostando il suo corso di circa due km. Secondo la tradizione la citta' fu fondata da Anco Marzio,ma nessuna testimonianza archeologica ha finora avvalorato questa ipotesi.E' invece probabile che sia stata fondata verso il 338 a.c. come castrum militare da Roma,ormai padrona delle coste laziali.La cittadella,recinta da mura,doveva sorvegliare il transito delle navi sul Tevere e procurare il sale alla città'.

                                          Alessio Bedetti

                                              5B

                                                        

di Elisa Tonno

Origini di Ostia antica